Come scaricare Google Meet su PC – Guida informatica

come-scaricare-google-meet-su-pc

Si tratta di un’applicazione già nota da tempo, ma con un nome diverso. stiamo parlando di Google Meet che una volta era conosciuto col nome di Hangouts Meet. Oggi scopriremo come scaricare Google Meet su PC e usufruire dei suoi servizi comodamente sul proprio computer.

Come scaricare Google Meet su PC – Indirizzo web

Per quanto riguarda l’utilizzo su PC, non esiste un’applicazione vera e propria da scaricare, ma è stata realizzata appositamente una versione web molto affidabile che permette di sfruttare quasi tutte le funzioni dell’app.

Utilizzare la versione da web è molto semplice, infatti, basterà dirigersi all’indirizzo meet.google.com per poter creare rapidamente una riunione. In alternativa, puoi inserire il codice di una riunione a cui sei invitato e prendere parte alla discussione.

MEmu Android Emulator

In alternativa, ti rimando ad un procedimento più arzigogolato, tramite il MEmu Android emulator. Si tratta di un emulatore in grado di simulare l’esperienza del telefono android su PC.

Una volta installato il programma potrai inserire all’interno Google Meet e utilizzarlo come un qualsiasi dispositivo mobile, sfruttando il supporto delle periferiche del PC.

Android e IOS

Abbiamo appena visto come scaricare Google Meet su PC, ma ti ricordo che il servizio è disponibile su Android e IOS. L’app è molto utilizzata in ambito lavorativo e scolastico, soprattutto in questo periodo particolare che stiamo vivendo.

Ti basterà andare sul rispettivo Play Store o App Store e cercare il nome Google Meet. Una volta eseguita l’installazione avrai la possibilità di avviare e di partecipare alle riunioni che desideri.

Suggerimenti

Google Meet non è l’unico servizio a disposizione per effettuare dei meeting gratuitamente. Per questo motivo ti lascio il link di un’altra guida utile riguardante il software Zoom.

Se l’articolo è stato in qualche modo utile, ti consiglio di condividerlo per renderlo disponibile ad altri utenti interessati. Aiuterai molte persone ad utilizzare dei servizi utili ad avviare riunioni con i propri amici e colleghi.

Ti basti pensare allo smart working o allo studio di gruppo che sta aiutando tantissimi utenti in questo periodo difficile.

1 Risposta

  1. emanuela ha detto:

    bravi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.