Migliori Cuffie Wireless – Guida all’acquisto

Migliori Cuffie Wireless – Guida all’acquisto
migliori-cuffie-wireless

In precedenza, abbiamo già parlato nel dettaglio di cuffie. Stavolta però vogliamo soffermarci sulle migliori cuffie wireless sul mercato al momento. Quest’ultime saranno ottime per ascoltare musica e in generale anche per poter giocare. Le cuffie che troverai qui, oltre ad essere tutte wireless, sono di pregevole fattura.

Questa sarà un’utile guida all’acquisto, creata per aiutarti nella scelta di un ottimo paio di cuffie per uso giornaliero. Avere un’ottima compagnia in tragitti come quelli per tornare a casa dal lavoro è davvero importante, quindi attrezzati dei migliori prodotti in commercio per ascoltare i video e le musiche che ami.

Prima di continuare, ti ricordo che sulla nostra pagina Facebook puoi restare aggiornato su nuove guide all’acquisto. Infine, all’interno dell’articolo sono presenti dei link Amazon che in caso di acquisto supporteranno il lavoro del nostro team.

Quali cuffie wireless comprare?

Quali-cuffie-wireless-comprare

Per poter decidere quali cuffie wireless comprare è importante capire alcune basilari nozioni, questo perché un acquisto consapevole rende sicura la nostra spesa. Non ci soffermeremo troppo nei dettagli perché non è l’intento di questo articoli, ti basti sapere, però, che grazie a questa rapida lettura migliorerai la tua capacità di valutazione a riguardo.

Alcuni dei modelli presenti in questa lista possiedono la tecnologia Noise Cancelling. Di Noise Cancelling ce ne sono due tipi diversi, ossia attivo e passivo. Il Noise Cancelling attivo permette di cancellare il rumore ambientale producendo a sua volta dei suoni. Il Noise Cancelling passivo, invece, azzera il rumore ambientale con dei padiglioni soundproof.

Il tipo di connessione delle cuffie che troverai in questa guida è Bluetooth, pertanto potranno essere utilizzate da subito con il tuo smartphone. Tutti i modelli inoltre potranno essere collegati sia al tuo telefono che al tuo PC tramite cavo jack da 3.5mm incluso nelle confezioni di ognuno di loro. Se invece vuoi utilizzare queste cuffie anche su PC allora ti consigliamo di acquistare separatamente l’adattatore Bluetooth Avantree DG40S.

Perché comprare le cuffie wireless?

Capita spesso di possedere dei dispositivi da cui si debba prelevare un audio e ascoltarlo magari lontano dal pezzo stesso. Oppure, succede di avere troppi fili sulla scrivania o di allontanarsi dal telefono e noti che l’ideale sarebbe possedere delle cuffie wireless che ti permettano di spostare senza preoccuparti del filo e senza interrompere la riproduzione audio. Quindi, si comprano le cuffie wireless per comodità.

Dove acquistare le cuffie wireless?

Come in ogni articolo che realizzo delle guide all’acquisto ci tengo a ribadire che Amazon è attualmente l’e-commerce più affidabile e veloce che esista. Grazie al suo servizio di assistenza, di feedback con le recensioni e del servizio Amazon Prime (per non parlare dei prezzi super competitivi) anche in questo caso, consiglio di acquistare le cuffie wireless su Amazon.

Come funzionano le cuffie wireless?

Esistono diversi tipi di tecnologie utilizzate dalle aziende per realizzare delle cuffie wireless, quelle più semplici per l’utente sono sicuramente quelle Bluetooth. Altri dispositivi, invece, si avvalgono di un supporto ausiliario da cui trasmettono onde radio o infrarossi. Ovviamente quando sfruttiamo questo tipo di oggetti senza fili sarà inevitabilmente necessario ricaricare la batteria delle nostre cuffie wireless.

Come collegare cuffie wireless al PC e alla PS4

Una volta effettuato l’acquisto sarà necessario associare il dispositivo al PC o alla PS4 da cui vogliamo prelevare l’audio. Nel primo caso dovrai andare su Windows / Impostazioni / Dispositivi / Bluetooth & altri dispositivi. A questo punto, devi attivare la funzione del Bluetooth del PC e cliccare sul nome del nostro dispositivo.

Nel secondo caso, ossia su PS4, bisogna attivare la funzione di accoppiamento Bluetooth delle cuffie, dopodiché vai sulla console e su impostazioni / dispositivi / dispositivi Bluetooth e scegliere il nostro prodotto. Assicurati sempre di acquistare un paio di cuffie compatibili con la console, spesso questo dettaglio è indicato negli annunci di vendita.

Come collegare cuffie wireless alla TV

Per questa parte della guida avrai bisogno di un TV dotato di Bluetooth (quasi tutte le Smart TV lo possiedono, soprattutto gli Android TV). Spesso basterà utilizzare il telecomando per andare nelle impostazioni del televisore, andare nella sezione Telecomando e accessori e Aggiungi accessorio Bluetooth. A questo punto, ti basterà attivare l’associazione delle cuffie e selezionare il prodotto sulla TV per accoppiarlo.

Come collegare cuffie wireless al telefono

Anche qui il discorso è simile all’associazione delle cuffie alla TV, perché basterà andare nelle impostazioni del telefono, andare nella sezione relativa alla connettività, oppure selezionare direttamente la voce Bluetooth, attivalo e usa la funzione di associazione Bluetooth delle cuffie e seleziona il dispositivo sul telefono. Le volte successive non sarà necessario riassociare i dispositivi, si collegheranno in automatico.

Quali sono le cuffie wireless migliori?

Senza ulteriori indugi, vediamo insieme i prodotti che ci hanno colpito maggiormente per la loro qualità rapportata al loro prezzo. Fanno parte di questa lista tutti i prodotti che attualmente possono essere trovati ad un prezzo ragionevole che rispecchia quasi se non del tutto il valore e la qualità dell’articolo.

Sony WH-1000XM3

Eccoci davanti al miglior paio di cuffie wireless in circolazione. Si tratta delle Sony WH-1000XM3 con tecnologia Noise Cancelling. Quest’ultimo è attivo grazie al processore qn1 hd che produce frequenze e suoni in modo da cancellare completamente il rumore ambientale dell’esterno. Inoltre queste cuffie regolano in automatico il volume del suono che producono per contrastare i rumori esterni.

Le WH-1000XM3 di Sony dispongono di carica rapida che con una ricarica di appena 3 ore ti consentono di ricaricare completamente la batteria. La durata media è di circa 30 ore, quindi poi tranquillamente farci un giorno e mezzo di utilizzo con sole 3 ore di ricarica.

Il microfono, oltre ad essere di pregevole fattura, risulta essere perfetto per le chiamate. Inoltre se qualcuno cerca di parlarti mentre indossi queste cuffie non avrai bisogno di rimuoverle. Basta infatti toccare la struttura delle cuffie per abbassare il volume di quello che stai ascoltando. Potrai comunicare anche con qualsiasi assistente vocale che sia Siri, Alexa o l’assistente di Google.

Infine queste cuffie di Sony vengono vendute insieme ad una custodia con cui potrai portarle sempre con te. Nella confezione troverai anche il jack da 3.5mm per utilizzarle analogicamente, oltre all’adattatore aereo e al cavo usb per la ricarica.

Link Amazon: Sony WH-1000XM3

Bose QuietComfort 35 II

migliori cuffie wireless bose quietcomfort 35 II

Tra le migliori cuffie sul mercato non potevano mancare le Bose QuietComfort 35 II. Le Bose si sono distinte negli anni per la loro qualità costruttiva e per l’attenzione rivolta alle frequenze sonore. Le cuffie sono dotate di Noise Cancelling attivo che monitora e misura i livelli di rumore esterno per produrre suoni in modo da cancellarli completamente. Ma non è finita qui, infatti le QuietComfort 35 II presentano ben 3 livelli diversi di Noise Cancelling per qualsiasi luogo in cui ti trovi.

Queste cuffie hanno Google Assistant ed Alexa integrati, con cui potrai comunicare dopo aver premuto il tasto Azione. Da notare anche la scelta dei materiali, parliamo infatti di nylon rinforzato in fibra di vetro e acciaio inossidabile con rivestimento in Alcantara.

La batteria ha una durata media di 20 ore, ma grazie alla ricarica rapida in appena 15 minuti avrai 2 ore e mezza di autonomia. Insieme alle cuffie è presente anche un cavo jack da 3.5mm così da collegarlo analogicamente al tuo telefono per poterle utilizzare.

Per concludere, le cuffie sono dotate di EQ per l’ottimizzazione del suono in base al volume restituendoti sempre un suono pulito anche a volume alto.

Link Amazon: Bose QuietComfort 35 II

Migliori Cuffie Wireless economiche

Passiamo adesso alle cuffie wireless più economiche che puoi trovare sul mercato. Prima di andare avanti però, sappi che comunque le cuffie che troverai qui sono di ottima fattura, quindi il termine economico è relativo specialmente se paragonate alle cuffie sopra.

Philips Over Ear PH805BK

migliori-cuffie-wireless-philips-ph805bk

Parliamo adesso delle Philips Over Ear PH805BK, ottime cuffie ad un prezzo molto contenuto. La batteria ha una durata di 25 ore circa se è attivo il Noise Cancelling attivo. Se invece è disattivato la durata della batteria arriva a toccare le 30 ore. Grazie alla ricarica rapida in poco più di un’ora avrai le tue cuffie con batteria completamente carica.

Queste cuffie Over Ear, oltre ad avere un ottimo padiglione, presentano un’eccellente microfono con cancellazione dell’eco. Così da avere un collegamento chiaro e senza disturbi durante le chiamate. Inoltre, potrai comunicare con il microfono con l’assistente di Google.

Per quanto riguarda il suono queste cuffie non hanno nulla da invidiare alle cuffie più costose sul mercato. Per quanto l’audio di queste cuffie non sia estremamente dinamico, tutte le frequenze vengono riprodotte con fedeltà. Le frequenze basse non sono preponderanti, le frequenze alte non causano distorsioni e le frequenze medie sono pulite.

Infine, le cuffie vengono vendute insieme ad una comoda custodia in cui riporle per portarle in giro o in vacanza con te.

Link Amazon: Philips Over Ear

Sennheiser HD 450BT

migliori-cuffie-wireless-sennheiser-hd-450bt

Uno sguardo va sicuramente dato alle Sennheiser HD 450BT. Si tratta di ottime cuffie della nota azienda tedesca, stavolta con un prezzo contenuto. Le cuffie presentano linee molto semplici e gradevoli alla vista, realizzate con materiali ibridi tra plastica e pelle.

I padiglioni di queste cuffie sono foderati in gommapiuma così da donare comfort alla testa anche dopo lunghe sessioni di utilizzo. Sul padiglione destro si trovano i pulsanti play/stop, cambio traccia e regolazione del volume. Per quanto riguarda il suono parliamo di ottimi bassi, spesso però troppo potenti.

Nonostante questo aspetto, l’audio risulta dinamico e in linea generale abbastanza pulito. Non ci aspettavamo di meno da un’azienda così attenta alla resa sonora dei propri prodotti. Fa anche piacere sapere che nonostante il prezzo contenuto non abbiano lesinato su componenti o prestazioni.

Parlando della batteria invece l’azienda tedesca parla di 30 ore circa di durata in uso medio. Oltre alle cuffie nella confezione sarà presente un sacchetto con cui portarle in giro, il cavo USB per la ricarica e un cavo jack da 3.5mm.

Link Amazon: Sennheiser HD 450BT

Soundcore Life Q20

migliori-cuffie-wireless-soundcore-life-q20

Il paio di cuffie più economico della lista è il Soundcore Life Q20, dotato anche di Noise Cancelling. Si tratta di una versione non perfetta, tuttavia per il prezzo a cui sono vendute già vale parecchio la presenza di questa tecnologia. L’audio ad alta risoluzione fino a 40 kHz rendono questo paio di cuffie un ottimo acquisto.

Parlando ancora di audio non possiamo non parlare di BassUp. Questa esclusiva tecnologia conduce delle analisi in tempo reale sulle basse frequenze. In questo modo le cuffie riescono a potenziare i bassi in uscita. Parlando invece di comfort possiamo analizzare il comparto dei padiglioni.

Entrambi sono rivestiti in memory foam e danno un comfort eccezionale insieme ai giunti rotanti. Questi ultimi permettono di orientare correttamente le cuffie. La batteria ha una durata di circa 30 ore, con la possibilità di usare la ricarica rapida. Basteranno appena 5 minuti di carica per ascoltare 4 ore di musica.

Nella confezione, oltre alle cuffie, troviamo un cavo USB-C, un cavo jack da 3.5mm ed una borsa da viaggio con cui potrai portare le cuffie sempre con te.

Link Amazon: Soundcore Life Q20

Suggerimenti

Infine, ti ricordo che la guida verrà aggiornata di volta in volta, quindi non perderlo di vista. Se l’articolo è stato in qualche modo utile, ti invito a condividerlo sui social. In questo modo, potrai supportare il nostro lavoro e aiutare gli utenti in difficoltà.

Non dimenticare di scrivere qui sotto nei commenti cosa ne pensi dei prodotti scelti e se hai qualche dubbio riguardo un preciso articolo. Inoltre, seguici sul nostro canale Telegram per essere notificato sulle migliori offerte su Amazon monitorate da noi.

Pubblicato da Raffaele Tamigi

Mi chiamo Raffaele Tamigi, sono uno studente di Culture Digitali e della Comunicazione ed un appassionato di tecnologia e dei meccanismi che regolano il web. Alle spalle possiedo anni di esperienze e di collaborazioni su diversi siti, con cui collaboro tutt'ora. Mi dedico anima e corpo allo studio della SEO e a trovare i migliori prodotti da consigliare alla mia community.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.