Samsung Galaxy Z Flip3: scheda tecnica

samsung-galaxy-z-flip3-scheda-tecnica

La nuova era della tecnologia è già realtà, anche se tanti problemi legati alla produzione la stanno rallentando, e i smartphone sono i primi a giovarne. Il nuovo modello Samsung Galaxy Z Flip3 è un perfetto esempio di come le idee innovative di una volta sono state adattate ai dispositivi di oggi. Se hai intenzione di fare un passo generazionale in avanti, potresti trovare utile leggere la scheda tecnica dello smartphone pieghevole.

I punti di forza di un telefono di questo fascia alta sono la compattezza, lo schermo di altissima qualità, la CPU e la fotocamera. Il dispositivo possiede una connettività 5G, seguita da Wi-Fi 802.11ac e bluetooth 5.0. Lo schermo è un 6,7″ Dynamic AMOLED 2X a 120 Hz e risoluzione da 1080×2640 pixel. Il processore è un potentissimi Snapdragon 888 il cui lavoro grafico è affidato ad un Adreno 660. Questo significa che potrai avviare qualsiasi app e videogioco disponibile sul play store.

Esistono più combinazioni di RAM e memoria di archiviazione, la meno costosa è quella 8/128 GB. La camera realizza foto in 4K con 12 megapixel sia su quella anteriore che posteriore. Si tratta di un dispositivo pieghevole impermeabile all’acqua ma non alla polvere, quindi non utilizzarlo ad esempio sulla spiaggia perché potresti danneggiarlo. La batteria è di 3300 mAh, più che sufficiente a terminare la giornata.

All’interno del Galaxy Z Flip3 puoi inserire una nano Sim o utilizzare una eSim. Nella confezione è incluso il cavo USB-C ma non il trasformatore da inserire nella presa, dovrai comprare la componente a parte. Anche le cuffie non sono incluse, quindi ne devi acquistare un paio di Galaxy Buds oppure usare un adattatore USB-C/Jack. Detto questo, si tratta di un telefono perfetto per lavorare, giocare, studiare ed è molto meno ingombrante rispetto agli smartphone più recenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.