World of Warcraft: Aggiornamento 9.1 disponibile sui beta server

world of warcraft aggiornamento 9.1

Finalmente arriva l’aggiornamento 9.1: Chains of Domination di World of Warcraft, il primo grande da quando Shadowlands è stato qualche mese fa. Attualmente, esiste una prima versione beta disponibile sui server di prova pubblici di WoW. Come annunciato in precedenza da Blizzard la nuova versione è stata lanciata stamattina.

Probabilmente, la novità più interessante sarà la correzione riguardante il bilanciamento di tutte le classi di WoW, quindi delle modifiche relative alle abilità. Ad esempio: Gli Stregoni dell’Afflizione sono stati decisamente nerfati. Ma hanno anche un nuovo talento PVP che puoi usare per contro gli altri giocatori.

L’aggiornamento 9.1 non riguarda solo l’equilibrio delle classi, infatti, aggiungerà anche un sacco di nuove attività, missioni della storia e aree da esplorare. Tuttavia, solo alcuni di questi sono attualmente disponibili nella versione beta.

Korthia e le sue missioni associate sono già tutte giocabili, purtroppo non è ancora disponibile il dungeon: Tazavesh. Come tutti i nuovi raid, il Sanctum of Domination verrà testato in giorni specifici che verranno indicati di volta in volta. La prima prova si svolgerà il 16 aprile e si potranno affrontare solo due dei suoi dieci boss.

Ovviamente, l’update è molto grande e ho avuto modo di indicarti pochissime cose che saranno contenute al suo interno. Se non intendi aspettare, puoi iniziare ad approcciare alla nuova versione tramite i server beta, altrimenti puoi attendere la conclusione dello sviluppo e godere del prodotto finale.