League of Legends: Requisiti di sistema

League of Legends: Requisiti di sistema

Oggi scopriamo i requisiti di sistema di League of Legends, nel caso non avessi ancora provato questo titolo, e vorresti sapere se puoi giocarci. Uno dei giochi più famosi al mondo, un grande lavoro di Riot che riesce a restare ancora sulla cresta dell’onda.

Il merito è senza dubbio da attribuire al continuo lavoro del team di sviluppo e delle numerose novità inserite mese per mese ed all’inizio di ogni nuova stagione.

Ebbene, i requisiti del gioco non sono molto alti, nonostante questo, potresti voler provare il titolo al massimo delle sue potenzialità ed evitare problemi di FPS o lag. Detto questo, abbiamo realizzato una lista delle specifiche necessarie a League of Legends.

All’interno dell’articolo troverai un link affiliato che in caso di acquisto aiuterà il sito, senza modificare il prezzo del prodotto.

League of Legends: Requisiti Minimi

  • OS: Windows XP, 7, Windows 8.1 e Windows 10
  • CPU: Processore da 2 GHz
  • RAM: 1GB
  • GPU: Scheda video che supporta Shader 2.0
  • DirectX: 9.0
  • Connessione Online: 512 KBPS o superiore
  • HDD: 12GB di spazio disponibile

League of Legends: Requisiti Consigliati

  • OS: Windows XP, 7, Windows 8.1 e Windows 10
  • CPU: Processore da 3 GHz
  • RAM: 2GB
  • GPU: Nvidia GeForce 8800/AMD Radeon HD 5670 O equivalente
  • DirectX: 9.0
  • Connessione Online: 512 KBPS o superiore
  • HDD: 12GB di spazio a disposizione

Suggerimenti

Di recente, sono stati annunciati nuovi titoli in tema LoL, tra cui Legends of Runeterra, e siamo certi che nessun fan si perderà l’occasione di provare i nuovi giochi di Riot.

Nel caso aveste problemi di prestazioni col titolo, ti consigliamo di seguire le guide realizzate da noi per rinnovare il vostro PC da Gaming. Inoltre, il noto MOBA arriverà presto su Mobile come accennato in un nostro precedente articolo.

Se l’articolo è stato in qualche modo utile alla tua ricerca, ti invitiamo a condividere l’articolo sui social, così da renderlo più visibile agli altri utenti.

Pubblicato da Raffaele Tamigi

Mi chiamo Raffaele Tamigi, sono uno studente di Culture Digitali e della Comunicazione ed un appassionato di tecnologia e dei meccanismi che regolano il web. Alle spalle possiedo anni di esperienze e di collaborazioni su diversi siti, con cui collaboro tutt'ora. Mi dedico anima e corpo allo studio della SEO e a trovare i migliori prodotti da consigliare alla mia community.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.