GTA 6: potrebbe essere in arrivo un annuncio di uscita

GTA-6-arrivo-annuncio-uscita

Un annuncio di lavoro da parte della Rockstar Games potrebbe significare tante cose, ma quello che noi fan del franchise GTA speriamo è l’annuncio di uscita del nuovo capitolo della saga: GTA 6.

Nonostante non si sappia ancora quasi niente su un ipotetico GTA 6, l’annuncio di lavoro per game tester da parte degli sviluppatori della Rockstar ha acceso un barlume di speranza in tutti i videogiocatori.

La casa sviluppatrice di videogiochi nello specifico starebbe cercando 3 game tester, uno per ogni studio della Rockstar nel mondo. I tre studi si trovano rispettivamente a Edimburgo, in India e a Lincoln.

Il game tester perfetto per questo ruolo non solo dovrebbe saper rintracciare i vari bug del gioco, ma dovrebbe anche avere una certa conoscenza del gaming di ultima generazione.

GTA 6: forse avremo una risposta più chiara all’ E3 2021

GTA-6-risposta-piu-chiara-all-E3-2021

Forse avremo una risposta più chiara quest’estate all’ E3 2021, visto che Take-Two sarà presente in maniera telematica. Chissà, magari sta aspettando un evento importante come l’E3 di Los Angeles per fare un annuncio di questo calibro.

Di certo non è un semplice annuncio di lavoro a farci intuire un possibile arrivo di GTA 6. Però di solito la Rockstar ha un team di tester personale per i vari aggiornamenti di GTA Online oppure Red Dead Online.

Quindi tutto questo ci fa capire che quello a cui stanno lavorando è un progetto molto più grande di un qualunque aggiornamento, e per questo motivo hanno bisogno di tester più preparati.

Ovviamente tutte queste informazioni sono sempre da prendere con le pinze, senza dare mai niente per certo. Un’ altra ipotesi su questi annunci di lavoro per game tester potrebbe essere la realizzazione di un GTA 5 per console di nuova generazione, di cui non sappiamo molto oltre al fatto che potrebbe uscire entro la fine del 2021.

Nel caso in cui si trattasse solamente di una versione di GTA 5 per next-gen, sarebbe una vera e propria delusione per tutti noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.