Samsung Bloom: svelato il nuovo pieghevole

Samsung Bloom: svelato il nuovo pieghevole

Se ne parlava già da un po’ ed abbiamo, infine, ricevuto la conferma. Quest’anno Samsung non opta per Galaxy S11 bensì S20, assieme al nome del nuovo smartphone pieghevole dell’azienda, che accompagnerà il lancio degli S20. Niente Galaxy Fold 2, com’è stato erroneamente chiamato in passato, bensì Galaxy Bloom, come illustra l’immagine qui sotto.

Samsung Bloom: svelato il nuovo pieghevole

Si tratta infatti di un pieghevole a conchiglia, che si distingue quindi nettamente rispetto al Samsung Fold, il cui vero successore dovrebbe arrivare nella seconda metà del 2020. Questo nuovo modello dovrebbe invece rivolgersi più al pubblico femminile, che predilige la compattezza e la portabilità rispetto alle dimensioni. Le sue stesse forme sarebbero ispirate agli specchietti da trucco della Lancôme, nota marca francese che non ha certo bisogno di presentazioni.

Le specifiche di Bloom sono ancora un po’ un mistero, ma una fonte parla Coreana parla di fotocamera da 108 MP e che registra video in 8K (che ci aspettiamo anche sulla serie S20), e variante 5G (almeno in Corea). Femminile o meno che sia, Galaxy Bloom piace anche a noi maschietti: voi cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.