League of Legends: Sneaky lascia i Cloud9 per Twitch

Zachary “Sneaky” Scuderi, storico ADC dei Cloud9, ha deciso di abbandonare dopo 7 anni la sua squadra di League of Legends. Egli ha in mente di tentare a tempo pieno la via dello streamer professionista su Twitch. Sneaky è una delle personalità più prominenti della scena competitiva di League of Legends, tanto per le sue prestazioni come ADC dei Cloud9 che per la sua attività da cosplay crossgender.

League of Legends: Sneaky lascia i Cloud9 per Twitch

Nonostante le ottime prestazioni degli ultimi anni, la prematura uscita di scena dai mondiali 2019 ai gironi ha fatto capire ai Cloud9 che era il momento di rinnovarsi totalmente abbandonando affetti e nostalgie. Sneaky è stato messo alla porta ma con garbo e rispetto, come lui stesso ha sempre sottolineato: “La nostra è una scelta di comune accordo. Il presidente Jack Etienne mi ha aiutato fin dal primo momento e mi è stato accanto per trovare un’altra squadra. Nessuna offerta, però, è stata all’altezza delle mie aspettative.”

Dopo 7 anni di professionismo Sneaky ha deciso di prendersi una pausa e perseguire la carriera da streamer indipendente su Twitch dove potrà “mostrare la mia abilità, connettermi con gli spettatori e divertirmi ad essere me stesso.” Il giocatore non abbandonerà del tutto, però, i Cloud9. Non solo non ha escluso un suo ritorno sulla scena competitiva, ma seguirà anche la sua ex squadra in qualità di proprietario e advisor. Perlomeno fino a quanto non ritroverà lo stimolo competitivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.