Google Stadia, meno lag di un PC

Recentemente, il  VP of engineering di Google Madj Bakar ha parlato di Google Stadia. Infatti ha dichiarato che la piattaforma di Google sarà superiore in ambito gaming ai PC desktop entro due anni. Questo grazie alle nuove tecnologie dei modelli e l’apprendimento automatico. Stadia, quindi, renderà i giochi più responsivi in cloud, così da essere più fluidi rispetto ad un PC in loco.

Google Stadia, meno lag di un PC

Bakar inoltre ha parlato di “latenza negativa” ossia la possibilità di Google Stadia di creare buffer di latenza predetta. Attraverso questi buffer, Stadia mitigherà parte del lag che il giocatore vede. Questo è possibile in alcuni modi, come aumentare gli fps velocemente per ridurre la latenza tra l’input del giocatore e ciò che vede a schermo. Bakar, tuttavia, ha dichiarato che Stadia mitigherà la latenza grazie alla sua abilità di predire i tasti che premeremo.