Pokémon Masters: come evolvere i nostri Pokémon – Guida

Di recente è stato pubblicato su Play Store e App Store un titolo che sta riscontrando grandissimo successo. Stiamo parlando di Pokémon Masters, un simpatico gioco per mobile che ci permetterà di lottare, incontrare nuovi amici e completare la nostra collezioni di mostri e medaglie. Nel gioco è possibile ottenere nuovi Pokémon grazie alle gemme, che vi regaleranno nuovi potenti allenatori da includere nella vostra squadra. Ogni allenatore possederà un nuovo animaletto da poter controllare, ma come si fa a far evolvere i nostri Pokémon? Scopriamolo insieme nella nostra breve e semplice guida.

Pokémon Masters – Evoluzioni

pokemon-masters-come-evolvere

Per poter ottenere l’evoluzione di un nostro amico, bisognerà rispettare determinati step, spesso non proprio brevi. Si tratta infatti di dover potenziare il nostro Pokémon fino al lvl 30, per poter così ottenere un oggetto di estrema importanza per l’evoluzione. L’oggetto in questione è il Frammento per l’Evoluzione, acquistabile nel negozio del gioco, il prezzo è di 1000 monete che aumenterà per ogni nuova evoluzione. Per quanto riguarda la seconda evoluzione in Pokémon Masters dovrete raggiungere il lvl 45, per poter acquistare la Pietra per l’Evoluzione. Anche quest’ultima è molto cara ed aumenterà il suo prezzo ad ogni acquisto. Entrambe le evoluzioni richiedono prima uno scontro speciale, ripetibile senza limiti, in cui dopo una battaglia molto difficile otterrete finalmente la possibilità di far evolvere i nostri amici. Qui di seguito la lista di alcune evoluzioni presenti all’interno del gioco.

  • Viola – Surskit diventerà Masquerain
  • Pryce – Seel diventerà Dewgong
  • Rosa – Snivy diventerà Servine e poi Serperior
  • Kris – Totodile diventerà Croconaw e poi Feraligatr
  • Lyra – Chikorita diventerà Bayleef e poi Meganium
  • Barry – Piplup diventerà Prinplup e poi Empoleon

Ti potrebbe interessare anche...