Xbox Scarlett: Uscita, prezzo e caratteristiche

La prossima Xbox si chiama Xbox Series X, che diventa quindi il nome ufficiale della console nota finora con il nome in codice Xbox Project Scarlett. L’annuncio è arrivato come una bomba durante la cerimonia dei Game Awards 2019, mentre tutti si aspettavano l’annuncio di un nuovo gioco. Adesso, però, conosciamo la data di uscita e le caratteristiche della piattaforma, nonché il prezzo.

La Sony PS5 uscirà più o meno nello stesso momento, e sembra che stavolta Microsoft si stia preparando a dare battaglia con più determinazione che mai.

All’interno dell’articolo troverai un link affiliato, che in caso di acquisto supporterà il sito, senza modificare il prezzo del prodotto.

Xbox Scarlett: Uscita

Nuove indiscrezioni emerse in rete indicano che la data d’uscita di Xbox Scarlett potrebbe essere fissata per il mese di novembre 2020. A rivelarlo è l’insider PSErebus, che in passato si è dimostrato essere una fonte affidabile. Egli in un nuovo post condiviso su Twitter ha scritto: “Xbox Project Scarlett sarà la console più potente quando verrà lanciata il 6 novembre 2020”.

Xbox Scarlett uscita

Il post è stato accompagnato dall’hashtag X019, perciò potrebbero esserci novità al riguardo, durante l’imminente evento organizzato dalla casa di Redmond.

Xbox Scarlett: Prezzo

Per quanto riguarda il prezzo della nuova console di Microsoft, dobbiamo ancora aspettare un loro annuncio ufficiale. Microsoft, però, ha garantito che non commetterà lo stesso errore dell’ultima generazione, quindi forse rimarremo piacevolmente sorpresi.

Non c’è ancora un prezzo preciso, ma non ci aspettiamo una console economica. Infatti pensiamo che la Xbox Series X costerà tra i 400 e i 450 euro, ma la parola spetta ancora a Microsoft.

Xbox Scarlett prezzo

Xbox Scarlett: Caratteristiche

La coppia processore e scheda video è all’insegna della rinnovata partnership con AMD. La CPU custom sarà basata sull’architettura Zen 2, mentre la GPU è legata alla tecnologia Navi, anche questa proprietaria e realizzata in tandem con AMD. Inoltre, RAM GDDR6 per garantire una larghezza di banda estremamente elevata.

Si parla anche del supporto nativo a livello hardware del Ray Tracing, su cui evidentemente AMD sta lavorando a tempo pieno per ridurre il gap con NVIDIA.

Inoltre, arriva la conferma dell’hard disk: un SSD di nuova generazione con ottime prestazioni con l’obiettivo di ridurre o azzerare del tutto i tempi di caricamento. Tutti questi componenti consentiranno alla nuova Xbox di raggiungere 4 volte le prestazioni di Xbox One X.

Conclusioni

Le informazioni sul prezzo e sulla data di uscita di Xbox Series X sono ancora imprecise, pertanto resta aggiornato con noi per i dettagli futuri.

Vi ricordiamo, inoltre, la possibilità del Cross-Platform tra piattaforme, non solo per PS5, ma anche per Xbox Series X.

Detto questo, se l’articolo è stato in qualche modo utile, ti invitiamo a condividerlo sui social per renderlo visibile ad altri utenti fan della Xbox.

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.