Programmi per montare video: creare contenuti con il tuo computer

Programmi per montare video

Montare, editare e tagliare video non è solo roba da registi provetti. Sono operazioni che affascinano tutti coloro che intendono fissare i propri ricordi in maniera indelebile e creativa con un filmato. Se non si è professionisti, spesso ci si chiede: Come faccio? Ecco perché ti proponiamo un elenco dei migliori programmi per editare video.

Alcuni sono software da installare sul proprio PC, altri consentono di modificare e unire spezzoni di filmati direttamente online. Alcuni di questi sono a pagamento, altri hanno meno funzionalità ma sono gratuiti. In genere, si tratta di programmi compatibili con tutti i sistemi operativi e con gran parte dei dispositivi. Non tutti, però, garantiscono ottimi risultati. In giro per il web, in particolare, si trovano molte piattaforme per la realizzazione di video, caratterizzate. Questi, però, sono soggetti ad alcune “falle”: tendono a bloccarsi soprattutto su computer datate e limitano la possibilità di compiere alcune azioni. Producono lavori di bassa qualità in termini di definizione e montaggio.

Un video che si rispetti, d’altronde, dev’essere fluido, coerente e ben fatto. Deve suscitare emozioni, senza intoppi nella fase di realizzazione. Occorre, pertanto, scegliere accuratamente il programma che più si addice alle proprie esigenze. A disposizione degli utenti, abbiamo una vasta gamma di software: dai più semplici e intuitivi, perfetti per chi è ancora alle prime armi, ai più complessi, ricchi di funzioni, adatti per chi è già un veterano. Di seguito, la lista aggiornata dei programmi per tagliare video ed editare gratis.

Programmi per montare video: come tagliare e modificare su PC

Videoproc

Tra i più potenti programmi per editare video in circolazione c’è: Videoproc. Quest’ultimo è un video editor dotato di tecnologia di accelerazione hardware. Ciò gli consente di produrre video fino a 47x più veloci rispetto agli altri programmi. Supporta tutti i formati: AVI, MOV, MP4, MKV. Comprende svariate funzioni basilari: taglia e ritaglia i video, fonde, ruota, aggiunge sottotitoli e li esporta ottimizzati. Permette di creare effetti e scaricare video da Internet. Oppure di registrare lo schermo, usufruendo anche della webcam. Infine, è in grado di convertire DVD in AVI, MOV, MP4, MKV.

Un tuttofare perfetto per professionisti e non. È disponibile per Windows e macOS. La versione completa è a pagamento. Ma è possibile usufruire anche di una versione di prova che consente di convertire fino a 5 minuti per ogni video. Usare Videoproc è semplice. Basta importare il filmato cliccando su + Video. Per tagliare, è sufficiente spostare gli indicatori verdi sulla scena iniziale e su quella finale, e procedere con +Cut. Effect, Crop, Rotate, Watermark e Subtitle sono le altre opzioni da sperimentare, all’occorrenza, prima di avviare l’esportazione.

videoproc

EaseUS Video Editor

Taglia, separa, unisce, ruota con EaseUS Video Editor, fai tutto quello che un software per editare video è classico fare. Non solo, è in grado di aggiungere effetti, mescolare clip, accelerare o rallentare spezzoni di MP4. È anche un ottimo convertitore di video in GIF e di filmati YouTube in MP3. L’alternativa più valida all’ormai fuori produzione Windows Movie Maker.

Da acquistare o scaricare gratuitamente come versione di prova, EaseUS Video Editor gode di altre funzioni avanzate, come l’estrazione di audio e sottotitoli da video, o la perfetta combinazione della musica sulla base delle caratteristiche tecniche e stilistiche del filmato. Supporta tutti i formati più in voga: AVI, MP4, WMV, MPEG, WAV, MOV. Per utilizzare EaseUS Video Editor è necessario aprire il programma, selezionare una delle due modalità tra 4:3 e 16:9 (dipende dalle proporzioni e dalla piattaforma web in cui si intende pubblicare), importare il video e modificarlo. A lavoro finito, esporta secondo la tipologia di salvataggio desiderata.

easeus video editor

iMovie

Il programma per montare video più famoso nel mondo Mac: iMovie. Il software è ideale anche se si è novellini dell’editing perché consente di tagliare e modificare filmati con semplici mosse. Grazie ad una grafica intuitiva e funzioni ed ottimi effetti speciali, viene apprezzato anche dai professionisti. Mette a disposizione temi predefiniti e stili per realizzare trailer o veri e propri cortometraggi. Basta aggiungere titoli, selezionare le clip, inserire musiche, ed esportare, anche in formato 4K.

Dissolvenze, rallentatore, split screen e picture-in-picture: iMovie vanta anche 13 filtri. Dal bianco e nero al western, passando per gli effetti fumetto. Si presta al green screen con ambientazioni esotiche e cinematografiche. Consente di regolare e impostare maschere e intensità. Non solo, conta ben 80 colonne sonore capaci di adattarsi automaticamente alla lunghezza del video. iMovie è a costo zero e può essere scaricato come app anche per iPhone e iPad.

imovie

Vuoi diventare un esperto del fotoritocco? Scopri i migliori programmi per modificare le foto!

Programmi per montare video: editare gratis e software online

Adobe Spark

Con Adobe Spark è possibile editare gratis anche ad alta risoluzione. Basta caricare direttamente online video interi, spezzoni di filmati o immagini, scegliere il tema più adatto e aggiungere testo e musica. A questo punto, sarà sufficiente scaricare il nuovo video per averlo a disposizione sul proprio PC e condividerlo dove desideri. Nella libreria avrai a disposizione diversi Font progettati per qualsiasi lavoro. Raccolta sempre aggiornata di foto e contenuti per nuove idee, così come i layout e le icone professionali.

Adobe Spark permette di pubblicare i video contemporaneamente su web, app iOS, social e mail. Inoltre, Adobe mette a disposizione un blog coi consigli degli esperti e storie di utenti, di grande aiuto se è la prima volta che ci si approccia a un programma di editing online. Personalizzazione: è questa, infine, un’altra peculiarità di Adobe Spark, per filmati sempre originali e creativi.

adobe-spark

Clipchamp

La versione online per uso personale è assolutamente gratuita. Clipchamp è consigliato soprattutto per i principianti. Consente di realizzare montaggi su browser, senza bisogno di ulteriori installazioni. Presenta tutte le funzionalità tipiche di un programma di editing video: taglia i video, anche quelli più lunghi e pesanti, in frammenti e li combina. Puoi ruotare in senso orario e antiorario di 90 e 180 gradi il video, oppure rispecchia e ribalta sia in orizzontale che in verticale. Puoi acquisire il video tramite webcam, inserire immagini, audio e testo, modificando carattere e colori e aggiunge loghi. L’immagine può essere regolata per l’opacità e offre un ampio ventaglio di dissolvenze e animazioni.

Clipchamp è facile da usare: è sufficiente aprire un nuovo progetto online, caricare file multimediali, editare il video ed esportare. Tra i modelli a disposizione: annunci video per Facebook, video promozionali per Instagram, filmati per YouTube. Su Clipchamp, inoltre, è possibile lavorare singolarmente o in team con progetti condivisi. In quest’ultimo caso, la versione è a pagamento.

clipchamp

Kizoa

Lineare, con un’interfaccia a tratti spartana, ma di grande semplicità. Kizoa è un altro software online per editare gratis video o slideshow. Partire da un modello o procedere a mano libera: si possono scegliere decine di temi personalizzabili al 100%, da arricchire con testi statici o animati, effetti speciali e GIF. Con Kizoa è possibile scaricare video su PC o chiavetta USB, masterizzare DVD, condividere i lavori sui social (Facebook, YouTube, Twitter, mail) ed inserirli su blog e siti web. Permette anche di ritoccare le foto raddrizzando, ritagliando, ruotando e aggiungendo cornici.

Rende disponibile il proprio cloud per l’archiviazione delle creazioni, sicuro e illimitato, acquistabile senza abbonamento. Si tratta dell’offerta Business che, accanto alla versione gratuita del software online, permette di gestire file molto grandi come i RAW, accessibili da qualsiasi PC. La chicca in più di Kizoa è l’opportunità di scaricare video in 4K, senza perdere l’alta definizione. Spesso impiegato da chi realizza video per esaltare il proprio business, consente di creare collage e presentazioni professionali con l’ausilio di modelli predefiniti, fruibili online, da abbellire con l’aggiunta di adesivi, clipart e testi.

kizoa

Hai apprezzato la guida? Seguici su Facebook per non perdere le prossime!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.