PlayStation VR 2: trapelate le specifiche del nuovo visore

playstation-vr-2-trapelate-specifiche-visore

Secondo un report di UploadVR sembra siano trapelate alcune delle specifiche del nuovo PlayStation VR 2. Questo nuovo visore di casa Sony sarà realizzato ovviamente in onore della nuovissima PS5.

Secondo il report questo nuovo visore avrà tutte le carte in regola per sfruttare al massimo le potenzialità della PS5. Per ora ne sappiamo veramente poco, neanche il nome visto che PlayStation VR 2 è solo un nome indicativo.

In tutto questo non sappiamo neanche una data di uscita indicativa, sappiamo solo che nel frattempo Sony ha deciso di creare dei bundle con il primo PlayStation VR appositamente per renderlo utilizzabile anche su PS5.

Per quanto riguarda le specifiche di questo presunto PlayStation VR 2, siamo sicuri che la risoluzione sarà molto elevata. Si parla addirittura di una risoluzione di 4K a differenza dello scorso modello che supportava al massimo il Full HD. L’unica nota dolente forse è quella che bisognerà connettere il visore alla console tramite un cavo, si ipotizza un USB Type-C.

PlayStation VR 2: già svelati i nuovi controller

PlayStation-VR-2-svelati-nuovi-controller

In attesa di altre informazioni sul PlayStation VR 2, Sony nel frattempo ha già svelato i nuovi controller compatibili con il visore. Questi controller avranno una forma sferica, per renderli più ergonomici e comodi al videogiocatore.

Le caratteristiche di questo controller saranno simili a quelle del DualSense di PS5:

  • Tasti azione/levette analogiche: il controller di sinistra è dotato di una levetta analogica, i tasti quadrato e triangolo, un tasto “presa” (L1), un grilletto (L2) e il tasto Crea. Il controller di destra è dotato di una levetta analogica, i tasti croce e cerchio, un tasto “presa” (R1), un grilletto (R2) e il tasto Options.
  • Rilevamento tattile: il controller può rilevare le dita senza esercitare alcuna pressione nelle aree in cui posizioni il pollice, l’indice o le dita centrali. In questo modo potrai eseguire movimenti più naturali con le mani durante il gioco.
  • Grilletti adattivi: ogni controller VR include un grilletto adattivo che aggiunge tensione palpabile quando viene premuto, come avviene con il controller DualSense. Applicando tale meccanica al VR, l’esperienza viene amplificata e portata a un livello superiore.
  • Rilevamento: il controller VR viene rilevato dal nuovo visore VR attraverso un anello nella parte inferiore del controller.
  • Feedback aptico: il nuovo controller sarà dotato da un feedback aptico per offrire sensazioni di gioco più incisive. Renderà la esperienza audio e visiva straordinaria, cosa fondamentale per un VR.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.