Nvidia presenta DRIVE AGX Orin: piattaforma avanzata per macchine autonome

Nvidia ha, di recente, presentato NVIDIA DRIVE AGX Orin ™, una piattaforma software altamente avanzata per veicoli e robot autonomi. La piattaforma è alimentata da un nuovo sistema su chip (SoC) chiamato Orin, progettato con 17 miliardi di transistor ed è il risultato di quattro anni di investimenti in ricerca e sviluppo. Il SoC Orin presenta al suo interno l’architettura GPU di prossima generazione di NVIDIA e i core CPU Arm Hercules, nonché i nuovi acceleratori di deep learning e visione artificiale che, in totale, offrono 200 trilioni di operazioni al secondo, quasi 7 volte in più del SoC Xavier di NVIDIA. Orin è progettato per gestire il gran numero di applicazioni e reti neurali profonde che funzionano simultaneamente in veicoli e robot autonomi, pur raggiungendo standard di sicurezza sistematici come ISO 26262 ASIL-D.

La creazione di un veicolo autonomo sicuro è forse la più grande sfida informatica della società

ha affermato Jensen Huang, fondatore e CEO di NVIDIA.

La quantità di investimenti necessari per consegnare veicoli autonomi è cresciuta in modo esponenziale e la complessità dell’attività richiede una piattaforma di intelligenza artificiale scalabile, programmabile e definita da software come Orin

Per scoprire altri dettagli sulla nuova tecnologia ti rimandiamo all’articolo pubblicato da Nvidia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.