Nvidia, nuovo connettore 12 pin per le schede video Ampere

Nvidia Ampere nuovo connettore 12 pin

Recentemente è circolato in giro un rumor riguardante le nuove schede video di Nvidia. Il rumor in questione non riguarda delle novità della nuova serie prodotta da Nvidia, ma riguarda il connettore di alimentazione. Pare infatti che sul sito cinese di FCPowerUp sia comparso un nuovo connettore a 12 pin per alimentare la prossima generazione di GPU.

Secondo questa voce di corridoio Nvidia avrebbe pensato di creare un nuovo connettore per le schede video della prossima generazione. Questo perché le schede video con architettura Ampere saranno più potenti e richiederanno più energia. In maniera del tutto inaspettata, però, Nvidia ha confermato le voci e l’esistenza di un nuovo tipo di alimentazione per le GPU.

Fino ad ora le componenti non si sono mai spinte cosi oltre, e da come puoi vedere nella nostra guida sulle migliori schede video, posseggono già un’alimentazione di supporto adatta a pezzi molto potenti. Ciò ci fa pensare che i nuovi prodotti saranno delle vere e proprie macchine da guerra della grafica.

Un nuovo connettore che eroga più watt

Nvidia Ampere nuovo connettore 12 pin

Il nuovo connettore di alimentazione è un 12-pin, fondamentalmente due 6-pin uniti insieme. Tuttavia non saranno compatibili le due modalità di alimentazione. Sarà necessario acquistare un adattatore che converte due 8-pin in un 12-pin così da alimentare la prossima serie. Non si sa ancora bene quante schede della nuova generazione avranno bisogno di questo nuovo connettore e non si sa se Nvidia produrrà un adattatore separatamente.

Il senso di questo connettore è da ricercare nel bisogno di fornire più energia alla scheda video e alla sostituzione dell’alimentazione con spazio tra i connettori. Non c’è un azienda di terze parti nella realizzazione di questo connettore, sarà Nvidia l’unica a poterlo creare e a portarlo sul mercato. Il nuovo connettore infatti sarebbe in grado di fornire dai 400 ai 600 watts, molto più dei 300 watts massimi forniti da due connettori ad 8-pin.

L’esistenza di questo nuovo connettore fa presagire i watt necessari per far funzionare le nuove schede video della serie 30 di Nvidia. L’architettura Ampere oltre ad essere più efficiente di quella Turing delle schede RTX 20 sarà più dispendiosa in termini energetici.

Per ora il connettore è stato solo confermato, inoltre richiede l’ok della PCI-SIG prima di essere messo in commercio. Se viene accettato, questo nuovo connettore potrebbe modificare i connettori GPU degli alimentatori che vedremo in futuro.

Suggerimenti

Parlando ancora di alimentazione, abbiamo stilato una guida all’acquisto per i migliori alimentatori PC sul mercato. Così ti aiuteremo a scegliere l’alimentatore che fa per te e che soddisfa le tue esigenze. Infine, se l’articolo ti è piaciuto, condividilo sui social così da far sapere a tutti dell’imminente novità di Nvidia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.