Monster Truck Championship – Recensione

Monster Truck Championship – Recensione
monster-truck-championship-recensione

Era da un bel pezzo che non vedevo all’orizzonte un titolo valido e divertente come Monster truck Championship di cui oggi faremo la recensione, i cui protagonisti sono dei mostri a 4 ruote.
In Italia nonostante non sia la prima volta che compare un gioco del genere è ancora ben poco conosciuta questa competizione (discorso completamente diverso in USA). La storia delle gare con questi bestioni ebbe inizio tanti anni fa, e ricordo ancora i primi giochi su PS2 che regalavano intere ore di divertimento.

Il gioco è disponibile su Steam e in fondo alla pagina potrai trovare i requisiti di sistema richiesti dal titolo. Non farti ingannare dalle richieste, il gioco è ben ottimizzato ed è giocabile anche su PC molto datati.

Prima di continuare ti ricordo che sul nostro sito, come in questo articolo, sono presenti dei link Amazon affiliati che in caso di acquisto supporteranno il lavoro del nostro team. Inoltre, puoi seguirci sulla nostra pagina Facebook per restare aggiornato su nuovi giochi e nuove guide.

Come si comporta graficamente il gioco?

Ebbene, con il nuovo gioco realizzato in collaborazione con NACON ed il team di sviluppo Teyon e pubblicato ad ottobre per PC e console, non posso confessare che quell’entusiasmo che provavo sulla vecchia console l’ho rivissuto adesso davanti al PC. La grafica è molto leggera ed alla portata di tutti, riesce a girare ad impostazioni alte anche su una GTX 950 da 2 GB.

Perché dovrei comprare Monster Truck Championship?

perche-comprare-monster-truck-championship

Che tu sia un appassionato di mostri a 4 ruote o meno, il gameplay come avrai potuto capire è molto dinamico e divertente. Le modalità di sfida che mette a disposizione il gioco sono i classici sprint di piccoli tratti, i percorsi completi con più giri da fare e la modalità distruzione in cui bisognerà fare più acrobazie possibili e distruggere il maggior numero di elementi in pista.

Il multiplayer è una nota dolente per me, perché per qualche motivo non ancora chiaro non sono riuscito a sfidare altri giocatori online su PC. Non saprei spiegare se è per colpa di qualche impostazione o semplicemente non ho trovato giocatori online, fatto sta che sono situazioni in cui un utente non dovrebbe mai trovarsi a prescindere su un gioco così ambizioso e ben realizzato.

Ma veniamo al pezzo forte che secondo me rende il titolo molto apprezzabile: la possibilità di personalizzare il proprio Monster Truck. Non finirò mai di ripetere la gioia che ho provato nel vedere il mio bestione personalizzato a mio piacimento, si tratta di un dettaglio che non poteva assolutamente mancare!

Quello dei Monster Truck, un po’ come accade nel wrestling, è un show improntato sul carattere e sull’intrattenimento, di conseguenza l’aspetto estetico non può che avere una notevole importanza. In sintesi, il gioco è molto euforico sia per il gameplay che per il reparto della personalizzazione. Se sei un fan di questo tipo di corse, non puoi negarti il piacere di provare questo titolo.

Conclusioni

Volendo riassumere le mie considerazioni riguardo questo gioco non posso che premiare la grafica molto gradevole e allo stesso tempo tempo leggera da supportare ed il gameplay frenetico. A mio avviso reputo più divertente la prima modalità descritta, ossia quella dello sprint, soprattutto grazie alla modalità di partenza manuale in cui bisognerà gestire il freno e l’acceleratore prestando molta attenzione alle false partenze.

In linea generale la modalità carriera è valida per delle ore dopodiché si rischia di cadere nella classica ripetitività che quasi tutti i giochi di corsa e sport soffrono. Detto questo, sfidare un proprio amico o approcciare per qualche ora alla modalità carriera è molto divertente, ma il gioco si limita a questi due aspetti che in ogni caso reputo sufficienti per decidere di acquistare questo titolo che merita di essere giocato!

A tal proposito, ti ricordo che il gioco è di recente uscito anche per PS4 (e PS5) e di seguito potrai trovare il link per l’acquisto. Anche se si tratta di una console molto datata il gioco gira abbastanza bene ed è molto valido anche a livello di giocabilità.

Link Amazon: Monster Truck Championship

Pubblicato da Raffaele Tamigi

Mi chiamo Raffaele Tamigi, sono uno studente di Culture Digitali e della Comunicazione ed un appassionato di tecnologia e dei meccanismi che regolano il web. Alle spalle possiedo anni di esperienze e di collaborazioni su diversi siti, con cui collaboro tutt'ora. Mi dedico anima e corpo allo studio della SEO e a trovare i migliori prodotti da consigliare alla mia community.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.