Miglior PC per streaming su Twitch (2022)

miglior-PC-per-streaming-su-twitch

Nel mondo dello streaming su Twitch, a parità di qualità del contenuto, l’hardware che si utilizza può fare la differenza tra un successo e un fallimento. Se si vuole assicurare che la propria trasmissione sia la migliore possibile, è importante utilizzare il miglior PC per streaming su Twitch. Questo PC dovrà essere in grado di gestire il software di streaming e l’enorme quantità di dati che verranno trasmessi durante il flusso.

Ciò significa che il PC dovrà essere dotato di un processore potente, di una scheda grafica adeguata e di una connessione Internet veloce e affidabile. Il risultato sarà un computer adatto a giocare e con la configurazione scelta potrai anche fare lavori di editing e grafici senza alcun problema. Per fortuna, nell’ultimo periodo sono ritornate disponibili le GPU e riuscirai senza dubbio ad assemblare il tuo nuovo PC.

Miglior PC per streaming su Twitch: configurazione per trasmettere live

La videocamera

logitech-c920

Un’altra componente essenziale per lo streaming è la videocamera. Per ottenere una qualità video migliore, ti consigliamo di utilizzare una webcam con risoluzione 1080p. In questo modo potrai mostrare al pubblico tutti i dettagli della tua partita. Un modello che ti consiglio per il tuo PC è senz’altro il Logitech C920, stabile e affidabile. L’immagine sarà estremamente fedele e l’illuminazione ben gestita, anche se è bene che crei un set luminoso.

Il microfono

blue-yeti

Un altro importante componente da considerare è il microfono. Per garantire un audio nitido, ti consigliamo di utilizzare un microfono a condensatore oppure un headset con microfono integrato. Questo ti permetterà di comunicare in modo chiaro e preciso con i tuoi spettatori. Una delle proposte più scelte dagli streamer su Twitch è senza dubbio il microfono Blue Yeti che puoi trovare su Amazon Warehouse ad un ottimo prezzo. In alternativa, puoi provare le cuffie Logitech G332 con microfono integrato.

La scheda madre

msi-mag-z490-tomahawk

Tra le componenti necessarie per un PC adatto al streaming, la scheda madre è senza dubbio una delle più importanti. La scelta dovrà ricadere su un modello con supporto al socket LGA1200 come la MSI MAG Z490 TOMAHAWK, che assicura il supporto alle nuove CPU Intel di undicesima. La motherboard in questione supporta il lavoro delle RAM DDR4 fino a 4800 MHz. Visto il processore scelto, però, dovrai comprare una combinazione Dual Channel da 16 GB a 3200 MHz di RAM Vengeance.

Il case

nzxt-h7-flow

Un PC per lo streaming deve essere ben raffreddato, soprattutto se dotato di una scheda grafica di ultima generazione. Per questo motivo è importante scegliere un case adatto, con un numero adeguato di prese d’aria. Inoltre, il case dovrà essere abbastanza grande da contenere tutte le componenti del PC. Per riuscire a soddisfare tutte le nostre esigenze, andremo a scegliere il modello H7 Flow di NZXT. Utilizzato da tantissimi streamer e videogiocatori, non dovrai temere per le temperature del tuo computer.

La scheda video

gigabyte-rtx-3060

La scheda video è senza dubbio uno degli elementi più importanti del PC per lo streaming su Twitch. Attraverso il lavoro grafico della GPU, possiamo avviare qualsiasi gioco e trasmetterlo grazie a modelli potenti come la RTX 3060 di Gigabyte. grazie alla sua potenza, ti permetterà di trasmettere in alta qualità qualsiasi sessione di gaming. La scheda possiede ben 12 GB di VRAM GDDR6 ed è adatta anche ad attività di overclock. Potrai giocare a qualsiasi titolo anche in 4K, anche se su Twitch di solito si trasmette in Full HD.

Il processore

Intel-Core-i7-11700f

Il processore rappresenta senza dubbio il cuore pulsante di qualsiasi PC, ed è fondamentale scegliere un modello adatto al nostro scopo. L’ideale sarebbe optare per il potente Intel Core i7-11700F, in grado di garantire prestazioni elevate anche durante le sessioni di streaming. Si tratta di una CPU di undicesima generazione che per l’editing, gaming e streaming è impeccabile, grazie ai suoi 8 core, 12 threads ed una potenza di calcolo fino a 4.9 GHz. Consiglio di scegliere il modello di ultima generazione solo per esigenze particolari.

La memoria SSD

kingston-kc600

La memoria SSD sarà fondamentale, dovrai installare il sistema operativo di Windows 11 e i programmi necessari per il gaming e lo streaming. Inoltre, una buona partizione del disco consentirà di mantenere il tuo computer organizzato e funzionante in maniera ottimale. I migliori prodotti in commercio sono quelli prodotti da Western Digital e Kingston perché hanno una buona qualità costruttiva e prestazionale. In particolare, ti consigliamo un HDD WD Blue da 2TB per i file e un Kingston KC600 per i programmi principali, giochi più pesanti e ovviamente Windows.

L’alimentatore

corsair-rm750

Un altro elemento importante nella costruzione di un PC per lo streaming è l’alimentatore. Devi assicurarti che quest’ultimo abbia una potenza adeguata alle esigenze del tuo computer. Un buon alimentatore può garantirti una stabilità duratura, mentre uno scarso può compromettere le prestazioni del PC. Per questo motivo, ti consigliamo di scegliere un alimentatore di qualità, come quello offerto da Corsair RM750 da 750W e con efficienza 80 plus gold (più potenza, meno consumi) e di tipo modulare per gestire i cavi al meglio.

Il monitor

asus-tuf-gaming

Scegli un monitor 2K con una frequenza di aggiornamento minima di 60 Hz. In questo modo, potrai ottenere una buona qualità dell’immagine e godere al meglio dell’esperienza videoludica offerta dalla tua scheda video. La maggior parte delle trasmissioni su Twitch sono in Full HD, ma ciò non toglie che lo streamer deve divertirsi lui per primo. A mio avviso, uno dei modelli da prendere in considerazione è il fantastico Monitor ASUS TUF Gaming a 165 Hz, con HDR e compatibile con il G-Sync di NVIDIA.

Se hai apprezzato la guida, seguici su Facebook per non perderti le prossime.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.