Google Stadia: primi test su nuovi dispositivi mobile Android

Google Stadia: primi test su nuovi dispositivi mobile Android

Ottime notizie per chi ha ancora tanta fiducia nell’attesa rivoluzione di Google Stadia. Il servizio di Streaming proposto dalla nota azienda ha ancora tanto potenziale e col tempo siamo sicuri migliorerà il proprio servizio. A partire dalla portabilità del Game Streaming, sembra, infatti, che alcuni utenti siano riusciti ad eseguire il servizio in game su uno smartphone non Google Pixel. Senza rendersene conto hanno preso parte ad un test ideato da Google che ha già affermato in passato di voler ampliare il proprio servizio. In particolare, le segnalazioni arrivano da smartphone come OnePlus 6T, Samsung Galaxy 10e e Note 9. L’unico requisito per giocare su mobile vi ricordiamo è quello di avere una buona connessione Wi-Fi. Per altre segnalazioni o notizie riguardanti il servizio di Google Stadia vi invitiamo a seguirci sui Social per non perdere ulteriori aggiornamenti.

https://www.youtube.com/watch?v=AffodEEF4ho

Pubblicato da Raffaele Tamigi

Mi chiamo Raffaele Tamigi, sono uno studente di Culture Digitali e della Comunicazione ed un appassionato di tecnologia e dei meccanismi che regolano il web. Alle spalle possiedo anni di esperienze e di collaborazioni su diversi siti, con cui collaboro tutt'ora. Mi dedico anima e corpo allo studio della SEO e a trovare i migliori prodotti da consigliare alla mia community.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.