Elon Musk: compra Twitter a cifre assurde?

elon-musk-compra-twitter

Non è un mistero l’incredibile interesse di Elon Musk, famoso imprenditore sudafricano, mostrato in questi giorni nel voler possedere uno dei social network più famosi al mondo. Affascinato probabilmente dal potenziale della piattaforma, alla fine sembra che Elon Musk abbia raggiunto un accordo per Twitter, ad una cifra da capogiro. Ovviamente, non si tratta di un normale prodotto e l’acquisto è veicolato dall’acquisizione delle azioni, essendo quotata in borsa.

Già a partire dall’acquisto di una parte del social, le azioni di Twitter erano aumentate. Non è una sorpresa che le azioni di un visionario come Elon Musk abbiano avuto un impatto economico. Basti pensare alla salita del dogecoin, una criptovaluta nata come presa in giro del Bitcoin, in seguito ad un suo tweet. Anche il valore in borsa di Twitter sembra destinato ad aumentare.

Ma veniamo alla parte saliente, quanto ha pagato Elon Musk per comprare Twitter? La cifra si aggira intorno ai 44 miliardi di dollari secondo una fonte del Wall Street Journal. Il prezzo così elevato è stato frutto anche del recente aumento delle azioni a 54.20 dollari l’una. L’imprenditore ha presentato un piano per finanziare la trattativa, prendendo prestiti da banche e dalla vendita delle azioni di Tesla. A nostro avviso, Elon ha intenzione di lottare per la libertà di parola che Twitter è in grado di offrire, queste le sue parole sul social:

Spero che anche i miei peggiori critici rimangano su Twitter, perché questo è ciò che significa libertà di parola.

Elon Musk

Cosa ne pensi della mossa dell’uomo più ricco del mondo? Twitter potrebbe diventare qualcosa di incredibilmente bello e democratico o solo un campo di battaglia, facci sapere la tua opinione nei commenti.

Se hai apprezzato l’incredibile notizia, seguici su Facebook per non perderne altre.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.