AMD presenta le nuove CPU Ryzen 3000 al Computex 2019

All’apertura del Computex di Taipei, AMD ha celebrato il successo dei suoi processori Ryzen e della sua architettura Zen, complice il cinquantesimo anniversario della compagnia. L’azienda però non ha solo celebrato i suoi successi, ma ha anche presentato i nuovi processori Ryzen 3000, basati sulla nuova architettura Zen 2 e realizzati con processo costruttivo a 7 nm.

AMD Computex 2019

Le nuove CPU Ryzen 3000 sono compatibili con le schede madre AM4 e utilizzeranno il chipset X570, che per la prima volta introduce il supporto allo standard PCI Express 4.0, tecnologia sfruttata dalle nuove Navi Radeon RX 5000. Di seguito, le informazioni riguardanti i nuovi processori.

ProcessoreRyzen
5 3600
Ryzen
5 3600X
Ryzen
7 3700X
Ryzen
7 3800X
Ryzen
9 3900X
ArchitetturaZen 2Zen 2Zen 2Zen 2Zen 2
Cores / Thread6
12
6
12
8
16
8
16
12
24
Clock base
Clock boost
3.6GHz
4.2GHz
3.8GHz
4.4GHz
3.6GHz
4.4GHz
3.9GHz
4.5GHz
4.6GHz
4.8GHz
Cache35MB35MB36MB36MB70MB
TDP65W95W65W105W105W
Prezzo$199$249$329$399$499

I nuovi Ryzen, secondo le dichiarazioni di Lisa Su, potranno contare sul raddoppio delle performance nel calcolo a virgola mobile, così come un raddoppio delle dimensioni della cache. Quest’ultimo, in particolare, si tradurrà in minore latenze nel calcolo. L’aumento delle prestazioni generali sarà di circa il 15%. Le nuove CPU Ryzen saranno disponibili a partire dal 7 luglio, ma non ci sono ancora informazioni in merito al prezzo per l’Europa.